Cosenza: tesoro di Alarico, inizia la ricerca, trovate alcune tracce


A Cosenza, è partita dalla confluenza dei fiumi la prima fase di indagini per il rinvenimento del sito di sepoltura di Alarico. L’attività di ricerca, nella fase preliminare, non costerà nulla al Comune di Cosenza, in quanto è stata inserito nel progetto, già in corso, di riqualificazione degli argini dei fiumi. Un’operazione a costo zero, dunque, ma di forte impatto mediatico e con evidenti ricadute positive per la città dei Bruzi.

Potrebbero interessarti anche...