Cosenza: tenta estorsione, arrestato dalla polizia

La squadra mobile della Questura di Cosenza ha arrestato, in flagranza di reato, un presunto estorsore. Si tratta di Antonio Marotta, 37 anni, ritenuto vicino alla cosca di ‘ndrangheta degli “zingari”. L’uomo avrebbe minacciato un commerciante, facendosi consegnare la somma in contanti di 1000 euro. Ma, appena uscito dal locale, è stato bloccato dai poliziotti, che lo pedinavano da diversi giorni. Gli agenti hanno anche acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza del locale commerciale, che saranno utili per le indagini che sta seguendo il magistrato Pierpaolo Bruni, della DDA di Catanzaro.

Potrebbero interessarti anche...