Cosenza: teatro Rendano, viaggio in musica nella Divina Commedia


Le struggenti note di un violino e la suggestione di numerose fiaccole, hanno dato il via, al teatro Rendano di Cosenza, ad un “Viaggio in musica nella Divina Commedia”. Lo spettacolo, tra musica e terzine dantesche, è stato organizzato dall’associazione culturale Polimnia, promotrice del restauro del sipario storico del teatro di tradizione cosentino. L’originale progetto artistico, creato da Luigia Pastore, ha proposto un itinerario musicale tra “dannati e redenti”, nella lirica e attraverso la lettura di versi danteschi. L’evento, oltre a celebrare i 750 anni dalla nascita di Dante Alighieri, ha avuto come obiettivo, attraverso le esibizioni di tanti giovani artisti, tutti calabresi, la promozione dei talenti di casa nostra.

Potrebbero interessarti anche...