Cosenza: Teatro Rendano, una serata tra lirica e operetta


L’associazione culturale “Polimnia”, nell’ottica di valorizzare la cultura musicale, prevalentemente operistica, ed il patrimonio culturale ed artistico della città di Cosenza, ha organizzato, nella suggestiva cornice del Teatro Rendano, una serata di gala tra lirica, operetta e melodie napoletane. E’ stato un appuntamento unico, capace di offrire al pubblico uno spettacolo che ha messo in risalto la ricchezza dei talenti calabresi insieme ad affermati artisti di fama internazionale. Uno spettacolo che, con brani tratti da opere, melodie del melodramma, romanze, ballate e serenate, ha ricreato un filo conduttore coinvolgente ed originale. Una fusione tra il teatro di tradizione e la rinomata scuola austro-danubiana, con inserimenti, così come d’uso alla corte viennese a cavallo tra Ottocento e Novecento, di musiche tratte da lavori celebri, come “Il Pipistrello” e “La Vedova Allegra”.

Potrebbero interessarti anche...