Cosenza: teatro Rendano, anteprima de “Il mantello di pelle di drago”

Cresce l’attesa per il secondo appuntamento con la stagione lirico-sinfonica del Teatro Rendano. che il prossimo 1° aprile vedrà di scena due stelle del balletto italiano: Sabrina Brazzo, etoile internazionale e già prima ballerina del Teatro alla Scala di Milano, e il cosentino Andrea Volpintesta, primo ballerino internazionale e ballerino del Teatro alla Scala. Lo spettacolo, “Il mantello di pelle di drago”, vedrà Sabrina Brazzo nei panni della spiritosa Fata Regina, affiancata da Andrea Volpintesta nel ruolo del Diavolo. Tutto attorno un folto stuolo di folletti, spiritelli e personaggi abbigliati da fantasiosi costumi in pelle, che, per ordine della Fata Regina, lavoreranno ininterrottamente alla realizzazione di un magico mantello fatto di preziosa pelle di drago, che, una volta pronto, verrà indossato solamente dalle anime pure, le uniche in grado di portarlo senza esserne sopraffatte. I due artisti, nello spettacolo saranno affiancati dai talenti della Jas Art Ballet, un gruppo affiatato e dinamico di giovani ballerini italiani, tra cui i primi ballerini e solisti del Teatro alla Scala Antonella Albano e Maurizio Licitra. Le moderne coreografie saranno curate da Massimiliano Volpini, mentre gli sfarzosi e colorati costumi sono di Erika Carretta. Le videoproiezioni e un sapiente collage musicale creeranno uno spettacolo di grande effetto, divertente e allo stesso tempo fiabesco, che sicuramente saprà incantare sia il pubblico più raffinato che quello più giovane.

Potrebbero interessarti anche...