Cosenza: teatro Morelli, serata esilarante con Dario De Luca

Esilarante, esplosivo e tragicomico, il quarto appuntamento con la rassegna teatrale “More” del teatro Morelli di Cosenza, che ha portato in scena lo spettacolo di teatro/canzone dal titolo ironico e bizzarro “Morir sì giovane e in andropausa”, di Dario De Luca e Giuseppe Vincenzi. Protagonista lo stesso Dario De Luca, apprezzatissimo attore cosentino e direttore artistico, insieme a Saverio La Ruina, della compagnia Scena Verticale. “Morir sì giovane e in andropausa” è uno spettacolo che fotografa con grande lucidità e sarcasmo la precarietà del lavoro, la politica corrotta e le fobie che attanagliano e perseguitano le nostre vite. Il protagonista, con il suo monologo alternato da scoppiettanti momenti in musica dal sapore swing, jazz e rhythm’n’blues, grazie al supporto dei musicisti della Omissis Mini Orchestra, ha raccontato le frustrazioni e i desideri di una generazione, quella dei trenta-quarantenni, sfigati bamboccioni, “lasciati in mutande da una società gerontocratica e senza futuro”. Una rappresentazione fresca e di grande attualità, senza mai scadere nella banalità, visti gli argomenti trattati, che ha permesso anche di scoprire le notevoli doti canore del protagonista.

Potrebbero interessarti anche...