Cosenza: tante le iniziative per la settimana europea dei rifiuti

L’Amministrazione comunale di Cosenza ha stilato un fitto programma di iniziative, pensato per sensibilizzare grandi e piccini sui temi della “Settimana europea per la riduzione dei rifiuti”. Quattro giorni per imparare a consumare meno, differenziare e riciclare. E Cosenza punta a raggiungere l’80% della raccolta differenziata in pochi mesi. Ad aprire l’intensa quattro giorni è stato il sindaco Mario Occhiuto, che ha spiegato i vantaggi della raccolta differenziata, del riuso e del riciclo ai ragazzi della Scuola Primaria di Piazza Spirito Santo. Gli allievi, che avevano già preparato oggetti e piccoli regali natalizi con materiale riciclato, hanno fatto a gara per dimostrare la loro abilità nel distinguere, durante un’allegra dimostrazione, i diversi materiali. Si andrà avanti fino al 1° dicembre, con una serie di iniziative pensate per i cittadini, che potranno, tra l’altro, acquisire ogni tipo di informazione al Green Point informativo di Piazza 11 Settembre, nel cuore dell’isola pedonale. La quattro giorni si concluderà domenica con una manifestazione nel centro storico, alla quale tutta la città è invitata: il “Clean up Day: puliAMO Cosenza”. Il raduno è fissato alle ore 10 in Piazza dei Bruzi.

Potrebbero interessarti anche...