Cosenza: successo al lungofiume boulevard

Ultimo fine settimana di luglio a Cosenza con il concerto dei VillaZuk, sul Lungofiume, mentre in piazza Duomo l’appuntamento è stato con lo spettacolo “Spari e Dispari” di Ciro Lenti. “Spari e dispari” narra, in chiave umoristica e grottesca, una faida familiare nata per futili motivi, che nessuno più ricorda. Una lunga serie di omicidi che si perde nel tempo, un automatismo che va avanti in modo spietato, acritico, sospinto dalla legge dell’onore, che impone la vendetta come morale familiare, fin quando il componente di una delle due famiglie, cieco dalla nascita, e per questo dispensato dall’obbligo di uccidere, cerca di far luce sui motivi della faida. Il palco big del Lungofiume Boulevard ha ospitato invece il concerto dei VillaZuk, una band di cinque artisti, di area presilana, che hanno presentato il loro primo album, fatto di brani inediti, alcuni anche in dialetto calabrese, che, uniti alle armonie sonore create dal gruppo, toccano ritmi folk-rock, pop e reggae. Lungofiume Boulevard ancora una volta si è confermato il fenomeno dell’estate calabrese 2012, coinvolgendo, nell’ultimo fine settimana di luglio, oltre 40.000 persone. Numeri importanti, che hanno convinto l’amministrazione comunale a prolungare l’evento fino a settembre.

Potrebbero interessarti anche...