Cosenza: solidarietà, ricomincia la distribuzione di viveri ai poveri


Padre Fedele è in Africa, impegnato come missionario. Ma i volontari del Paradiso dei Poveri, la nuova associazione da lui fondata, non riposano un attimo. Sono sempre impegnati a dare aiuto a chi ha bisogno. E ci trovi anche chi non ti aspetti, a prendere la busta con dentro pane, latte, biscotti e pasta. Anche il pensionato della porta a fianco. Una volta si donava di più, dicono i volontari dell’associazione. Ma ora c’è la crisi. Ma non tutto è perduto. Il vulcanico Padre Fedele sta rendendo reale un altro dei suoi sogni. Dopo aver fondato l’Oasi Francescana, che poi gli venne sottratta per le vicende giudiziarie che lo colpirono, adesso sta costruendo una nuova struttura.

Potrebbero interessarti anche...