Cosenza: smantellata la tendopoli temporanea dei Rom


E’ iniziato ieri, a Cosenza, lo smantellamento della tendopoli provvisoria che ospitava i Rom, sgomberati dal campo abusivo sul fiume Crati. I Rom hanno accettato un contributo economico stanziato dal Comune di Cosenza per le prime necessità e per cercare un alloggio autonomo. “La questione è finalmente risolta, dopo 20 anni”, si afferma da palazzo dei Bruzi. Che adesso vanta anche una tendopoli, utile per eventuali emergenze.

Potrebbero interessarti anche...