Cosenza: conclusa la tradizionale “Fiera di San Giuseppe”


Dopo il concerto di Ron, sono stati la band Onda Kalabra e poi anche Fausto Leali a caratterizzare la parte musicale della tradizionale Fiera di San Giuseppe, che ha davvero calamitato l’attenzione di centinaia di migliaia di visitatori, arrivati a Cosenza da tutta la Calabria. L’antica Fiera della Maddalena, fiorente già ai tempi di Federico II, poi diventata una vera festa della primavera e dedicata a San Giuseppe, non perde il suo fascino, anno dopo anno. L’Amministrazione comunale l’arricchisce sempre di qualcosa di nuovo, attrattive e curiosità che risultano sempre gradite. Oggi vogliamo sottolineare come, nonostante l’afflusso di un’immensa mole di persone, e quindi anche l’ovvio sovraccarico per l’ambiente, la città risulti già perfettamente pulita. Fin dalla notte le squadre di pulizia si sono messe all’opera, appena i primi venditori hanno lasciato il viale parco. Un lavoro che è proseguito incessante, nonostante la pioggia. Perchè la fiera sia momento di commercio e di spettacolo, ma senza penalizzare la vita dei cittadini o causare disservizi.

Potrebbero interessarti anche...