Cosenza: si discute della fusione di Cosenza, Rende e Castrolibero


“Cosenza, Rende e Castrolibero, un Comune unico per lo sviluppo della grande area urbana”: questo il tema dell’incontro organizzato dall’associazione “Io partecipiamo ”, in collaborazione con gli Ordini provinciali degli ingegneri e degli architetti. L’idea è quella di costituire, in tempi brevi, una consulta rappresentativa dei tre Consigli comunali, dell’Unical, delle forze sociali, degli Ordini professionali, di movimenti, associazioni culturali e del volontariato e che possa promuovere iniziative di coinvolgimento e sensibilizzazione dei cittadini. La consulta avrà anche il compito di individuare i procedimenti, i percorsi e i tempi per la realizzazione del Comune unico, articolato in un Consiglio comunale e tre grandi circoscrizioni.

Potrebbero interessarti anche...