Cosenza: sequestro di beni per 22 milioni a noto imprenditore


Un noto imprenditore di Montalto Uffugo, che opera nel settore immobiliare e delle concessionarie d’auto, è stato colpito da un ingente sequestro di beni, per circa 22 milioni di euro, effettuato dalla guardia di finanza su disposizione del Tribunale di Cosenza – Sezione Misure di Prevenzione, su richiesta della Procura della Repubblica. Il sequestro riguarda anche tre suoi familiari. I quattro sono ritenuti “soggetti socialmente pericolosi per ripetuta evasione fiscale”. Sono accusati di sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte e bancarotta fraudolenta per aver sottratto illecitamente al fisco i proventi destinati alla tassazione, reimpiegandoli nella realizzazione di altre attività commerciali. L’esecuzione del provvedimento riguarda 3 complessi aziendali, 19 fabbricati, una villa di lusso, 2 capannoni industriali di rilevanti dimensioni e 3 appezzamenti di terreno.

Potrebbero interessarti anche...