Cosenza: scosse di terremoto in presila, nessun danno


Una scossa di terremoto di magnitudo 4.4 e’ stata registrata alle 22:43 in provincia di Cosenza, nella zona della presila. Il sisma, secondo quanto ha rilevato l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, è avvenuto a circa 11 chilometri di profondità ed e’ stato seguito tre minuti dopo da una scossa di magnitudo 3.3. A seguire si sono avvertite diverse altre scosse più lievi. L’epicentro del terremoto è stato individuato tra i comuni di Spezzano Piccolo, Spezzano della Sila e Serra Pedace, dove è stato anche avvertito un forte boato. Dalle verifiche fatte da carabinieri e polizia non sono emersi danni. Allertata comunque la Protezione Civile e i Vigili del Fuoco. Le scosse sono state avvertite distintamente, oltre che in buona parte della provincia di Cosenza, anche nelle province di Catanzaro e di Crotone e in alcuni centri del vibonese e del reggino.

Potrebbero interessarti anche...