Cosenza: scossa di terremoto tra Serre e Savuto, nessun danno


Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 e’ stata registrata nel cosentino all’1,41 della notte scorsa. L’epicentro del sisma, secondo i rilevamenti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, e’ stato individuato tra i comuni di Paterno, Belsito, Marzi, Malito, Domanico e Dipignano, pochi chilometri a sud del capoluogo. L’ipocentro sarebbe a circa 8 km dalla superficie. La scossa e’ stata avvertita distintamente dalla popolazione, ma non sono stati registrati danni a persone o a cose.

Potrebbero interessarti anche...