Cosenza: ricordate le vittime dei bombardamenti del 1943

Il 12 aprile del 1943 Cosenza fu pesantemente bombardata dagli aerei inglesi. Colpito soprattutto il quartiere dello Spirito Santo. Tra le vittime, anche diversi bambini che erano in questa scuola. Piccoli e innocenti. Il Comune di Cosenza ha voluto ricordarli e ricordare anche le altre vittime della guerra con una giornata che è iniziata proprio dalla scuola colpita dalle bombe. Il pomeriggio è stato dedicato ad una passeggiata conoscitiva dei luoghi che, nel 1943, furono colpiti e devastati dai bombardamenti. Luoghi che, in alcuni casi, conservano ancora oggi le ferite di una guerra lunga e cruenta.

Potrebbero interessarti anche...