Cosenza: Regione, presentati i Pisl per le minoranze


Ci sono quasi 15 milioni di euro per le minoranze etniche e linguistiche calabresi. Arbereshe, Occitani e Grecanici avranno così la possibilità di sostenere le loro peculiari culture. Lo ha reso noto l’Assessorato regionale alla Programmazione Comunitaria nel corso di un incontro che si è tenuto a Cosenza e durante il quale, dopo il confronto con la comunità grecanica a Melito Porto Salvo, l’Assessore Mancini ha incontrato quella albanese delle province di Cosenza, Crotone e Catanzaro. La Regione Calabria, è stato affermato, sostiene, potenzia e tutela la cultura delle minoranze linguistiche del territorio, attraverso il recupero, la qualificazione, la valorizzazione delle loro radici culturali e delle loro tradizioni.

Potrebbero interessarti anche...