Cosenza: Regione Calabria, nuovo ospedale non per forza in città


Non è detto che il nuovo ospedale dell’area urbana sorga proprio nel territorio del Comune di Cosenza. L’ipotesi è stata ventilata dal presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, nel corso di un incontro con il partenariato economico e sociale e la dirigenza dell’Azienda ospedaliera, convocato proprio per fare il punto sulla progettazione del nuovo nosocomio da 705 posti letto. Secondo Oliverio, la mancata approvazione da parte del Comune di Cosenza del sito proposto e ritenuto più idoneo, quello di Vaglio Lise, sta mettendo a serio rischio le risorse già stanziate. Oliverio ha ribadito la volontà di un confronto con il Comune di Cosenza, ma anche che, a questo punto, lo studio di fattibilità sarà integrato, valutando un’ipotesi venuta dal presidente della Provincia di Cosenza, Franco Iacucci, di mettere a disposizione un suolo all’interno del perimetro dell’area urbana, di proprietà della Provincia, vicino all’arteria autostradale.

Potrebbero interessarti anche...