Cosenza: rassegna cinematografica “Millimetri d’Autore”

Una finestra sul cinema indipendente d’autore: questo è ciò che l’Amministrazione comunale di Cosenza ha fortemente voluto nel mettere in campo la rassegna cinematografica “Millimetri d’Autore”. La visione del film è sempre preceduta da un momento di riflessione. Ad aprire la rassegna è stato “Diciottanni — Il mondo ai miei piedi”, scritto, diretto e interpretato da Elisabetta Rocchetti. Di tono decisamente diverso il 2° film, “L’ultimo re” di Aurelio Grimaldi, interamente girato in Calabria, tra i ruderi di Cirella, che vede tra gli attori protagonisti Isabel Russinova nel ruolo di Andromaca. La rassegna terminerà con il film “Una notte”, del giovane regista Tony D’Angelo, presentato qualche anno fa al Festival del Cinema di Roma. Le proiezioni, prevista inizialmente all’aperto in Piazzetta Toscano, a causa delle avverse condizioni meteorologiche sono state spostate al Cinema Teatro Italia “Aroldo Tieri”.

Potrebbero interessarti anche...