Cosenza: Provincia, Stati Generali delle Minoranze Linguistiche


Una riunione congiunta tra rappresentanti delle Province di Cosenza, di Crotone e di Catanzaro si è tenuta presso la sede della Provincia di Cosenza. Presenti decine di sindaci e assessori dei comuni di minoranza arbereshe ed occitana. L’incontro è stato voluto per realizzare un coordinamento comune contro la decisione che vede le minoranze rischiare di perdere i fondi previsti dalla legge per le “Minoranze Linguistiche ed Etnoantropologiche della Calabria”. E questo perchè 16 nuovi comuni del reggino sono stati inclusi nella lista delle minoranze grecaniche. La nuova distribuzione dei fondi penalizzerebbe, e molto, le aree arbereshe ed occitane dei territori del cosentino, del crotonese e del catanzarese. Che annunciano una dura battaglia.

Potrebbero interessarti anche...