Cosenza: Provincia, presentata opera teatrale “La Confessione”


“La Confessione” andrà in scena in prima nazionale sabato 1° febbraio al Teatro Rendano di Cosenza. E’ la prima rappresentazione teatrale su “il calavrese abate Giovacchino di spirito profetico dotato”, di cui parla Dante. Un’opera la cui realizzazione è sostenuta dalla Provincia di Cosenza, nell’ambito delle iniziative volte alla valorizzazione di una figura di primissimo piano nella storia della spiritualità, come, appunto, Gioacchino da Fiore. L’autrice e regista è Adriana Toman. Gli attori sono Alessandra Chiarello, Marco Silani e Giovanni Turco. “La Confessione” racconta dell’incontro con l’Imperatrice Costanza d’Altavilla. Ma perchè è stato scelto proprio questo episodio leggendario della vita di Gioacchino

Potrebbero interessarti anche...