Cosenza: Provincia, l’abbattimento delle barriere architettoniche

Non siamo all’anno zero, nell’abbattimento delle barriere architettoniche. Ma ancora c’è tanto lavoro da fare. Perchè manca, tutto sommato, una sensibilità e una cultura specifica, nel nostro Paese, riguardo a questa problematica. E’ quanto è stato detto nel corso dell’incontro, promosso dall’Amministrazione provinciale di Cosenza, dedicato ai cosiddetti P.E.B.A., i Piani per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche, al quale hanno partecipato numerosi sindaci ed amministratori locali, rappresentanti delle associazioni e delle forze sociali e, soprattutto, tantissimi cittadini. Per dare concretezza all’incontro, è stata proposta la costituzione di una Commissione che, attraverso la partecipazione e il contributo dei rappresentanti delle associazioni, dovrà predisporre una scheda ricognitiva da inviare ai 155 comuni della Provincia di Cosenza per definire gli strumenti operativi attraverso cui intervenire fattivamente in questo settore.

Potrebbero interessarti anche...