Cosenza: Provincia, la seduta del Consiglio su maltempo e scuola

Il Consiglio Provinciale di Cosenza, riunito in sessione straordinaria, oltre ad affrontare la discussione di tutti i punti previsti all’ordine del giorno, in apertura di seduta ha dibattuto su una problematica di grande attualità: l’emergenza maltempo ed i rischi di dissesto idrogeologico. Il presidente della Provincia ha poi invitato la dirigente Maria Francesca Gatto a relazionare sul punto riguardante il Piano di dimensionamento scolastico, la Programmazione Territoriale della Rete scolastica e dell’offerta formativa. Dopo la dettagliata relazione della dirigente, il piano è stato approvato all’unanimità con il plauso del presidente e di tutto il Consiglio. Il presidente della Provincia, Mario Occhiuto, ha poi illustrato la relazione di inizio mandato, evidenziando la situazione dell’Ente che, pur non trovandosi in situazione di pre-dissesto o dissesto, desta preoccupazione per il debito consistente che ammonta a oltre 400 milioni di euro, contratto, negli anni scorsi, per far fronte a diversi mutui. L’ultimo punto all’ordine del giorno ha riguardato la costituzione di una Commissione speciale per il 6° centenario della nascita di San Francesco di Paola, che dovrà individuare una serie di iniziative e provvedimenti per celebrare nel modo più efficace l’importante evento. Della Commissione, oltre al presidente Mario Occhiuto, faranno parte i consiglieri Tenuta, Bruno, Nicoletti, Di Natale e Ramundo. Infine, sottolineiamo l’atmosfera di cordiale serenità e di collaborazione che, nel corso delle riunioni, si respira in aula.

Potrebbero interessarti anche...