Cosenza: Provincia, gli eletti al Consiglio, 5 seggi al PD e 4 a FI


Ha votato l’82,57% degli aventi diritto, 1.454 votanti su 1.761, alle elezioni per la Provincia di Cosenza che si sono tenute ieri. Eletti i 16 Consiglieri, con molte riconferme. Fatti salvi gli eventuali ricorsi, la lista “Provincia Democratica” (lista di riferimento del Pd) conquista cinque seggi e vede eletti Graziano Di Natale (presidente del consiglio di Paola), Felice D’Alessandro (sindaco di Rovito), Ermanno Cennamo (consigliere comunale di Cetraro), Francesco Gervasi (consigliere comunale Mendicino) e Ferdinando Nociti (sindaco di Spezzano Albanese); la lista “Insieme per la Provincia” (centrosinistra e vicina al Presidente Franco Iacucci) conquista tre seggi, che vanno a Gennaro Licursi (sindaco di Scalea), Sergio Salvati (consigliere di Cariati) e Francesco Giuseppe Falbo (consigliere di Paola). La lista “Cosenza Azzurra” (Forza Italia) ha 4 seggi: Eugenio Aceto (consigliere di Rende), Fabio Falcone (consigliere di Cosenza), Carmine Lo Prete (consigliere di Castrovillari) e Giuseppe Sacco (consigliere di Mongrassano); la lista “Nuova Provincia”, che ha come riferimento la famiglia Gentile, conquista due seggi, per Mario Bartucci (consigliere di Rende) e Ugo Gravina (consigliere di Montalto Uffugo); un seggio va alla lista “L’Italia del Meridione – Calabria”, che elegge Gianfranco Ramundo (sindaco di Fuscaldo), e un seggio anche per la lista “Noi con la Provincia”, di riferimento della Lega e della famiglia Morrone, eletto Carmelo Rota (consigliere di Casali del Manco). (AGI)

Potrebbero interessarti anche...