Cosenza: Provincia e Regione, guerra per il personale trasferito

1350 dipendenti regionali, negli anni scorsi, sono stati trasferiti alle province calabresi. Ben 435 quelli che sono toccati all’Amministrazione provinciale di Cosenza. Ma, a fronte dell’arrivo dei dipendenti, non sono però arrivati i soldi per pagarli, dice il presidente, Mario Oliverio. La misura è colma, è stato detto in conferenza stampa: la Provincia di Cosenza non regge più il carico economico del surplus occupazionale, avendo già anticipato 9 milioni di euro per gli stipendi. Se non arriveranno risposte concrete nei prossimi giorni, i dipendenti ex regionali dovranno fare le valige.

Potrebbero interessarti anche...