Cosenza: Provincia, attestati per le nuove guardie ittico-venatorie


L’Assessorato alla Caccia e alla Pesca della Provincia di Cosenza ha da tempo avviato la formazione di decine di Guardie Ittico-Venatorie, che si occupano della tutela dell’ambiente. Si tratta di giovani volontari, che sono stati scelti su indicazione delle diverse associazioni di categoria regolarmente riconosciute. A regime, si arriverà alla nomina di 30 nuove unità, che saranno utilizzate per la sorveglianza e il controllo della pesca nelle acque interne, cioè nei fiumi e nei laghi. Da anni ormai non si procedeva al rilascio di simili attestati. Una prassi che si è voluta ripristinare proprio per la salvaguardia del territorio e dei corsi d’acqua.

Potrebbero interessarti anche...