Cosenza: presentato manuale sulla linguistica forense


Si chiama “Manuale di linguistica forense”. Il volume, curato da Luciano Romito, è stato presentato al Senato e poi a Villa Rendano, a Cosenza. Si tratta del primo manuale del genere, che potrebbe rivoluzionare il sistema delle trascrizioni delle intercettazioni. L’importanza delle intercettazioni e delle loro trascrizioni è stata al centro di un acceso dibattito, durante il quale è stato ribadito che oggi l’uso delle tecnologie, per la giustizia, è assolutamente prioritario. Ma tutto deve essere utilizzato nel modo giusto, per non violare le libertà personali.

Potrebbero interessarti anche...