Cosenza: presentato lo spettacolo “Amore Sbarrato”

A Cosenza, i detenuti della casa circondariale “Sergio Cosmai” diventano attori e dal prestigioso palcoscenico del teatro di tradizione Alfonso Rendano saranno interpreti dell’atto unico “Amore Sbarrato”. L’iniziativa, voluta dall’amministrazione comunale, ha come obiettivo di accorciare le distanze tra il mondo esterno e l’universo carcerario, favorendo quei percorsi di riabilitazione per coloro che sono stati privati della libertà personale. Lo spettacolo è frutto del laboratorio teatrale, promosso dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Direzione della Casa Circondariale, partito lo scorso mese di marzo e diretto dall’attore e regista cosentino Adolfo Adamo. Lo spettacolo “Amore Sbarrato” è gratuito ed andrà in scena giovedì 5 giugno alle ore 18,30 al teatro Rendano di Cosenza.

Potrebbero interessarti anche...