Cosenza: presentato il progetto sociale “Regala un’opportunità”

La cooperativa sociale “Dignità del Lavoro” ha coinvolto il Museo dei Brettii e degli Enotri in un interessante progetto sociale, che punta al reinserimento di giovani a rischio. Si tratta di una iniziativa che prevede l’allestimento e la gestione di un bookshop all’interno del museo, i cui servizi editoriali saranno prodotti da giovani che hanno avuto qualche problema con la giustizia, reinseriti in un percorso di riabilitazione. Il progetto è solo parzialmente finanziato dalla Regione Calabria, attraverso fondi comunitari. Ma per un’altra parte, circa 35.000 euro, serve un cofinanziamento che la cooperativa sociale non può sostenere. Ecco allora la chiamata a raccolta della comunità cittadina. Hanno già risposto enti come la Fondazione Carical, la Caritas diocesana, Banca Mediolanum e diverse aziende private. Ma serve davvero l’apporto di tutti.

Potrebbero interessarti anche...