Cosenza: presentato il Premio Cultura Mediterranea


Sono due gli eventi presentati a Cosenza dalla Fondazione Carical: un incontro sul tema “Unità e Sud d’Italia – Fatti e conseguenze” e la 5ª Edizione del Premio per la Cultura Mediterranea. Giovedì 20 ottobre si terrà l’incontro culturale, con gli interventi di insigni esponenti delle università di tutta Italia. Il Premio per la Cultura Mediterranea si svolgerà invece venerdì 21 ottobre nel Teatro “Alfonso Rendano” di Cosenza. I premiati di quest’anno sono Predrag Matvejević, vincitore per la Sezione Società Civile, Gian Luigi Beccaria per la Sezione Scienze dell’Uomo, Oya Baydar per la Sezione Narrativa e Francesco Cascini per la Sezione Narrativa Giovani. Importanti riconoscimenti verranno assegnati a Giordano Bruno Guerri, autore del libro “Il sangue del Sud. Antistoria del Risorgimento e del brigantaggio”, e a Silvio Ferrari, per aver tradotto le opere di Matvejević e Kovač. La cerimonia di premiazione prevede anche una piece teatrale dal titolo “L’ideale e la Ragione, la Giustizia e l’Ordine”, un racconto in sei scene dell’epopea garibaldina nel Sud Italia. Nell’occasione della conferenza stampa, presentata infine anche la nuova rivista “L’Agorà del Mediterraneo – Percorsi culturali della Fondazione Carical”.

Potrebbero interessarti anche...