Cosenza: presentato il Movimento 24 Agosto di Pino Aprile

Si chiama Movimento 24 Agosto. Ma il nome è una casualità. Lo ha spiegato Pino Aprile, giornalista e meridionalista, autore di veri best seller che hanno riscritto la storia della nascita del Regno d’Italia, parlando di annessione e conquista invece che di liberazione del Meridione. Pino Aprile ha esaminato tutti i mali del Sud. Sul palco è stato presentato il logo del movimento, nel quale campeggiano la E e la T di “equità territoriale”, che è lo slogan della neonata compagine politica. Già nel 2013 era serpeggiata l’idea di creare un movimento “sudista”, ma non se ne fece nulla, puntando invece alla creazione di un quotidiano. Che poi non si fece. Oggi in tanti si riavvicinano a questi temi. Nel folto parterre anche il candidato alla presidenza della Calabria Carlo Tansi e l’ex senatore Cinquestelle Francesco Molinari. Anche se Pino Aprile ha chiarito che il movimento non si presenterà alle prossime elezioni regionali. La strada è lunga e difficoltosa, per questo nuovo movimento. Che è pronto alla lotta dura!

Potrebbero interessarti anche...