Cosenza: presentato il censimento dei siti inquinati

Per una volta, percorso inverso: prima si incomincia l’opera e poi si fa la conferenza stampa. E così, all’indomani dell’inizio della bonifica di Viale Magna Grecia, il Comune di Cosenza ha presentato il censimento dei siti inquinati che interessano il territorio urbano. E sono ben 58, catalogati dall’Assessorato all’Ambiente, guidato da Martina Hauser, e dall’Assessorato al Verde, guidato da Carmine Vizza. Almeno 15 delle aree individuate saranno sottoposte ad un sistema di videosorveglianza, in collegamento con la Prefettura, per evitare che siano nuovamente inquinate. Dopo Viale Magna Grecia, l’opera di bonifica continuerà con via Reggio Calabria.

Potrebbero interessarti anche...