Cosenza: Prefettura, un protocollo per gli appalti all’Unical


Un saluto agli studenti del “Pezzullo”, impegnati nel percorso di alternanza scuola-lavoro in prefettura, e poi il ministro dell’Interno, Marco Minniti, ha fatto da garante alla firma del protocollo per la trasparenza e la legalità negli appalti dell’Università della Calabria. Padrone di casa, il prefetto Gianfranco Tomao. Presenti la presidente della Commissione antimafia, Rosi Bindi, il rettore dell’Unical, Gino Crisci, il procuratore Spagnuolo, il vescovo emerito Mons. Nunnari e i vertici delle forze dell’ordine. Non si tratta di atti inutili, ha detto Minniti. Sgombriamo il campo da questi preconcetti. Un protocollo importante, è anche il commento di Rosi Bindi. E adesso si spera che altre istituzioni traggano esempio da questo protocollo.

Potrebbero interessarti anche...