Cosenza: Pasqua al freddo negli ospedali cosentini

Pasqua al freddo per gli ammalati ricoverati negli ospedali cosentini, in particolare quelli del nosocomio Mariano Santo. Come da contratto, il 31 marzo sono stati spenti i riscaldamenti. Ma le temperature basse di questi giorni hanno causato non pochi problemi ai degenti, che hanno vivacemente protestato, anche oggi, con i medici dell’ospedale. I quali hanno inviato una richiesta scritta alla direzione sanitaria perche’ si possa ovviare al piu’ presto al disagio, in maniera straordinaria, stante anche la previsione del perdurare delle temperature rigide. Dalla direzione dell’Azienda Ospedaliera si apprende che gia’ da domani i termosifoni saranno riaccesi.

Potrebbero interessarti anche...