Cosenza: Paradiso dei Poveri, furgone rotto, serve aiuto


E’ parcheggiato da qualche giorno davanti a questa officina. E’ un mezzo che i cosentini conoscono bene: il furgone del “Paradiso dei Poveri”, l’associazione fondata da Padre Fedele Bisceglia per aiutare i bisognosi di Cosenza. E’ rotto. E i soldi per aggiustarlo non ci sono. Gli ultimi fondi sono stati impegnati per la costruzione di una nuova Oasi, che sta sorgendo a Donnici. Il freddo sta arrivando. Il soccorso ai poveri diventa sempre più necessario. E oggi più che mai serve davvero l’aiuto di tutti. Per la mancanza di denaro, Padre Fedele ha dovuto anche rinunciare al suo viaggio in Africa, che lo avrebbe portato proprio lì dove sta andando Papa Francesco.

Potrebbero interessarti anche...