Cosenza: pakistano tenta di violentare ragazzo minorenne


La polizia ha denunciato, a Cosenza, un cittadino pakistano di 35 anni per tentata violenza sessuale ai danni di un ragazzo minorenne. L’uomo, nel tardo pomeriggio di ieri, ha tentato di stuprare un minore che transitava a piedi in una via del centro cittadino. La giovane vittima, nel fare rientro a casa, sarebbe stata aggredita dal pakistano che, approfittando della scarsa luce e del fatto che al momento c’era poca gente nei dintorni, dopo essersi denudato lo avrebbe afferrato cercando di immobilizzarlo. Il minore è riuscito però a divincolarsi e a chiamare il 113. Gli agenti della volante e della squadra mobile, giunti immediatamente sul posto, hanno acquisito le prime necessarie informazioni e sono poi riusciti a rintracciare e a bloccare l’aggressore.

Potrebbero interessarti anche...