Cosenza: ospedale, 11 licenziati al servizio mensa


Sono stati licenziati in 11, ma il numero potrebbe anche crescere. Sono i dipendenti della ditta che curava il servizio mensa dell’ospedale civile dell’Annunziata. Al subentro della nuova ditta, è arrivato il loro licenziamento. Eppure, dicono i manifestanti, gli accordi regionali prevedevano che i dipendenti non sarebbero stati toccati. E sono saltati anche i posti delle dietiste che si occupavano degli ammalati. Adesso loro sono sul tetto dell’ospedale di Cosenza. E vogliono continuare la loro protesta ad oltranza.

Potrebbero interessarti anche...