Cosenza: novantacinquenne tenta il suicidio, salvato da poliziotti

Un uomo di 95 anni, che aveva tentato di suicidarsi gettandosi da un ponte, a Cosenza, e’ stato salvato in extremis dalla polizia. Gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine, a seguito di una telefonata, sono intervenuti notando che l’anziano stava tentando di scavalcare il muro di protezione del ponte di San Francesco, con l’intento di togliersi la vita. Appena in tempo, i poliziotti sono riusciti, assieme ad un’altra persona, ad afferrare l’anziano, che gia’ era salito sul muretto di protezione del ponte. Poi l’uomo è stato accompagnato in Questura e, dopo essere stato sottoposto ad una visita da parte del personale del Cim, e’ stato affidato al figlio.

Potrebbero interessarti anche...