Cosenza: Notti al Mab, il Lupo di Rotella

Proseguono con grande successo le “Notti al Mab”, una vera e propria contaminazione di arte e cultura che sta permeando le calde serate di Cosenza, una città che si appresta a vivere un momento importante di cambiamento attraverso una vera e propria rinascita culturale. Il viaggio tra le straordinarie sculture del Museo all’aperto ha puntato l’attenzione sul “Lupo della Sila” di Mimmo Rotella. L’opera, semplice e lineare nella forma, è realizzata in marmo verde e ricorda proprio i colori della Sila. Mancano completamente i tratti somatici dell’animale, ma tutto il corpo sembra percorso da un movimento creato con linee incise, curve e sinuose. Il viaggio è proseguito con la musica coinvolgente ed evocativa dei Calabrian Brass. “Notti al Mab” è solo l’inizio della lunga estate cosentina, che vedrà coinvolti tutti i quartieri.

Potrebbero interessarti anche...