Cosenza: ‘ndrangheta, 11 fermi per traffico di droga e armi

Polizia e carabinieri hanno eseguito 11 fermi su disposizione della Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro. Con l’operazione “Drugstore”, colpita un’organizzazione, che fa capo al cosiddetto clan degli zingari, dedita al traffico di sostanze stupefacenti e attiva nel capoluogo e nell’alto ionio cosentino. Fin dal dicembre del 2011 gli investigatori avevano individuato una fitta rete di trafficanti e spacciatori di droga. In passato erano state già arrestate diverse persone e sequestrati circa 16 chili di sostanze stupefacenti, oltre a sei pistole e due fucili. E cinquanta persone sono state segnalate come assuntori di droghe. Oggi l’epilogo della vicenda, con una vera stangata alla cosca degli Abbruzzese, egemone nel cassanese. E ancora ci sono 4 persone ricercate.

Potrebbero interessarti anche...