Cosenza: massima attenzione al verde, arrivano i forestali


Duecento forestali lavoreranno in città per 4 mesi. La missione è occuparsi del ripristino del verde pubblico, delle aree a rischio di dissesto idrogeologico e della bonifica dei fiumi cittadini. Gli operai, che si sono subito messi al lavoro, sono arrivati da San Giovanni in Fiore a bordo di mezzi delle Ferrovie della Calabria, azienda coinvolta nel progetto di pulizia della città. Il sindaco Mario Occhiuto, con un pizzico d’orgoglio, sottolinea il risultato, conseguito a costo zero grazie a un protocollo d’intesa siglato con la Regione Calabria a tempo di record. I forestali lavoreranno anche al ripristino della zona del cimitero cittadino, da anni vittima di un preoccupante fenomeno franoso. Un’area finora quasi dimenticata e che invece il municipio bruzio, con la sua nuova guida, vuole porre al centro dell’attenzione.

Potrebbero interessarti anche...