Cosenza: manifestazione politica finisce in rissa, un ferito

La polizia di Cosenza ha denunciato alcune persone a seguito di una rissa, scatenatasi per motivi politici. A Cosenza, su Corzo Mazzini, doveva svolgersi, questa mattina, un’iniziativa dell’associazione politica “Sovranità – Prima gli Italiani”. Una decina di militanti dell’associazione, provenienti da Lamezia Terme, sono arrivati in città, muniti di gazebo, per svolgere attività di propaganda politica, non preannunciata, però, alla questura cosentina. Ma hanno incrociato un gruppo di circa 30 aderenti ai centri sociali cosentini, che erano venuti a conoscenza dell’iniziativa e che li hanno attesi per impedire che si svolgesse la manifestazione. I due gruppi sono venuti alle mani e ne è scaturita una rissa, al termine della quale uno degli appartenenti ai centri sociali è rimasto ferito. L’intervento della polizia ha evitato il peggio e alcuni dei partecipanti alla rissa si sono velocemente allontanati. Diversi sono stati però identificati e portati in questura, dove sono stati denunciati..

Potrebbero interessarti anche...