Cosenza: le premiazioni della Start Cup Calabria


E’ arrivato anche il momento delle premiazioni per la Start Cup Calabria 2011, la competizione che ha visto in gara 50 innovative idee imprenditoriali. La competizione, promossa dalla Provincia di Cosenza, dalla Fondazione Carical, Fincalabra, Camera di Commercio, Banca Sviluppo, Confindustria Cosenza, dConsulting, TechGarage e dall’incubatore di imprese TechNest dell’Università della Calabria, ha visto premiate tre idee progettuali, le quali, oltre a ricevere un premio in denaro, accederanno al Premio Nazionale dell’Innovazione che si terrà a novembre a Torino, nell’ambito del “Working Capital Italia 150”. Il terzo posto per il progetto “EcoCloud”, pensato da Agostino Forestiero, Raffaele Giordanelli, Carlo Mastroianni, Giuseppe Papuzzo e Ivana Pellegrino. Si tratta di un’idea rivolta ai data center, per risparmiare energia ed economizzare la gestione raggruppando le applicazioni su un numero ridotto di server. Secondo posto per il progetto “Condomani”, pensato da Antonio Bevacqua, Giuseppe Massimiliano Mazzeo, Giuseppe Rossi e Marco Ferragina. E’ un’applicazione web, utilizzabile anche dagli smartphone, per semplificare la vita condominiale. Il primo posto è per il progetto “CalBatt”, ideato da Francesco Amoroso e Gregorio Cappuccino. In bocca al lupo, dunque, ai vincitori e alle loro idee, che vengono dal Sud.

Potrebbero interessarti anche...