Cosenza: le pillole di Anti’ndrina


A vederle sembrano davvero scatole di aspirina. Poi si legge bene e si scopre che si tratta di Anti’ndrina. Sono pillole di cioccolato, con tanto di raccomandazioni per un perfetto utilizzo, soprattutto a favore dei più giovani. E non ci sono controindicazioni, anzi! Bisogna consumarne quanto più possibile e divulgarle, perchè si diffonda la cultura del loro utilizzo. L’idea è del Presidente della Commissione regionale contro la ‘ndrangheta, Salvatore Magarò.

Potrebbero interessarti anche...