Cosenza: la voce dei sindaci del territorio al sit-in per una migliore sanità

La giornata di mobilitazione davanti al pronto soccorso dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza, che ha chiamato a raccolta tutti i primi cittadini della provincia, ha voluto richiamare con forza l’attenzione dell’opinione pubblica, e soprattutto delle istituzioni, sulle gravi carenze sanitarie in cui versa il territorio. Un grido di dolore di tutte le comunità della provincia più grande della Calabria, che hanno fatto sentire la loro voce attraverso le parole dei loro sindaci. Adesso si attendono, da parte della Regione Calabria e delle autorità sanitarie preposte, decisioni forti e tempestive.

Potrebbero interessarti anche...