Cosenza: la storia di Grazia, le parti s’incontreranno


La particolare vicenda che sta interessando la signora Grazia Tripargoletti, che ha dovuto passare molti notti su una panchina, in attesa di andare a fare le pulizie presso la Motorizzazione Civile di Cosenza per conto della ditta appaltatrice, fa ancora molto discutere. Sui social impazzano i commenti e i giudizi. Spesso anche affrettati. Alla signora sono arrivate tante offerte di aiuto, ma ancora non se n’è concretizzata nessuna. Strano ma vero, i più disponibili sembrano proprio i titolari della Lav Services, che hanno accettato, e questa è la novità, di sedersi ad un tavolo di trattativa per discutere, davanti ai rappresentanti locali e regionali della UGL, del caso della signora Grazia. Un incontro che si terrà venerdì pomeriggio. La signora, è giusto ricordarlo, non è stata licenziata, nonostante si sia anche assentata in maniera ingiustificata. Alla Lav Services riconoscono il caso umano, ma non hanno una soluzione: cambiare il turno alla signora Grazia vorrebbe dire, purtroppo, danneggiare altri lavoratori.

Potrebbero interessarti anche...