Cosenza: la Partita del Cuore, si gioca contro la violenza sulle donne


Sono stati tanti i giovani presenti sugli spalti dello stadio San Vito- Gigi Marulla di Cosenza in occasione della Partita del Cuore, un momento di sport, musica e colore dedicato alla giovane Fabiana Luzzi, morta per mano di un uomo. A scendere in campo, sono state due squadre: la Nazionale Italiana Magistrati e la Nazionale Italiana dei Sindaci. Nella nazionale dei sindaci presente anche il primo cittadino di Cosenza Mario Occhiuto, il sindaco di Reggio Calabria ed il sindaco di Paola. Il calcio d’inizio è stato battuto dal Prefetto di Cosenza Gianfranco Tomao.

Potrebbero interessarti anche...