Cosenza: la “Giornata della Memoria” alla “Città dei Ragazzi”

L’Amministrazione comunale di Cosenza ha scelto un modo efficace ed inconsueto per ricordare la “Giornata della Memoria”: in collaborazione con l’Associazione Nazionale Interculturale Mediterranea, è stato bandito un concorso riservato alle scuole superiori di secondo grado, dal titolo “I giovani e la Shoah”. Nel corso della giornata, gli studenti si sono intrattenuti in un appassionato dibattito con il Prof. Alfredo Eisenberg. Alla fine della giornata sono stati premiati gli elaborati più significativi ed a tutte le scuole presenti sono stati consegnati attestati di partecipazione. Un premio speciale per la creatività è stato conferito al Liceo Artistico di Cosenza.

Potrebbero interessarti anche...