Cosenza: la gioielleria Scintille dona un gioiello all’Asit


La gioielleria Scintille di Cosenza si muove nella direzione della solidarietà e offre un gioiello unico all’Associazione Sud Italia Trapiantati, promuovendo così, di fatto, una raccolta di fondi per sostenere la ricerca svolta dai giovani medici e tecnici del laboratorio “Rosanna Macchia Piemonte”, che operano all’interno del Centro Ricerca “Rene e Trapianto”, nel reparto di Nefrologia e Dialisi dell’Ospedale Civile di Cosenza. Il monile offerto dalla gioielleria Scintille, e che sarà il primo premio di una lotteria che sarà effettuata per la raccolta dei fondi, è un’importante opera unica, creata dal maestro orafo Gerardo Sacco. Si tratta di un gioiello realizzato con rubini e perle su pregiata pasta vitrea antica. Per l’occasione, anche Gerardo Sacco farà poi un suo dono personale. Dai proprietari della gioielleria Scintille arriva poi un invito agli imprenditori calabresi.

Potrebbero interessarti anche...