Cosenza: la Fondazione Carical presenta il film “Vergine Giurata”

Cinema e letteratura: un connubio affascinante. La Fondazione Carical ha tra i suoi obiettivi quello di valorizzare artisti e intellettuali che in entrambi i campi abbiano conseguito risultati di eccellenza. Infatti, tra le sette sezioni del Premio per la Cultura Mediterranea, c’è anche la Sezione Creatività, che negli anni ha visto premiati registi come Mimmo Calopresti e Gianni Amelio e il direttore della fotografia Mauro Fiore, Premio Oscar 2010 per il film Avatar. A Cosenza è stato presentato il film di Laura Bispuri “Vergine giurata”, ispirato al libro della scrittrice albanese Elvira Dones. Un racconto struggente, per il quale la Fondazione Carical ha assegnato alla Dones un meritato riconoscimento nella II edizione del suo Premio per la Cultura Mediterranea. Il film è stato candidato all’Orso d’oro di Berlino 2015, come unica pellicola italiana in concorso, ed è prodotto dal catanzarese Gregorio Paonessa. Il cinema ha una grande funzione di rilancio della letteratura, in un momento in cui, purtroppo, non si legge molto.

Potrebbero interessarti anche...